Alfa Romeo 147 jtd 115 cv Problemi di avviamento, saltuari.

Qui tutti i problemi elettrici ed elettronici - OGNI TOPIC DEVE INIZIARE CON IL MODELLO
Regole del forum
ATTENZIONE...ogni topic deve iniziare con il modello (es: Alfa 147 - problema centralina). Tutti i topic con titoli non significativi, generici o non consoni al regolamento saranno chiusi. Prima di aprire un nuovo topic USA LA FUNZIONE CERCA

Alfa Romeo 147 jtd 115 cv Problemi di avviamento, saltuari.

Messaggioda Erins » 5 luglio 2009, 0:46

Salve a tutti, ho un problema sulla mia alfa 147 1.9 Jtd da 115 cv, in pratica non sempre, quasi sempre dopo averci camminato un po', nel momento in cui ritorno alla macchina e quindi a riaccenderla, non vuole partire, tutto è in regola dalla batteria che è nuova, il motore gira regolarmente, ma c'e qualcosa che nn fa partire l'auto, la cosa si ripete per un po' di tempo, passa qualche minuto dai 5-10 riprovando a primo colpo parte normalmente. In effetti se non parte subito non la sforzo perché capisco che nn partirà. Ragazzi percaso potreste aiutarmi? Credetemi è molto socciante la cosa, è anche difficile da spiegare al meccanico perché ha difficoltà a capire cosa possa essere, anche perché è un problema saltuario. Spero che qualcuno a notizie in merito, non potrebbe essere qualche candeletta, anche se nn credo, l'auto non ha antifurti o cose del genere, solo la chiusura originale del telcomando, potrebbe essere un problema di codifica della chiave? Spero di ricevere vostri pareri. Grazie mille.
Ultima modifica di Budinoroma il 5 luglio 2009, 11:31, modificato 2 volte in totale.
Motivazione: Modificato titolo
Avatar utente
Erins
Registrato
 
Messaggi: 18
Iscritto il: 4 luglio 2009, 18:11
Località: Campania, Napoli
Alfa Romeo posseduta: 147
Motore e cavalli: Jtd 115cv

Re: Problemi di avviamento, saltuari.

Messaggioda Victor » 5 luglio 2009, 0:55

Ma dopo un viaggio, se la spegni e la riaccendi subit........ l'auto riparte? :penso:
Ultima modifica di Victor il 5 luglio 2009, 0:58, modificato 2 volte in totale.
Avatar utente
Victor
Collaudatore
 
Messaggi: 1446
Iscritto il: 9 luglio 2008, 21:52
Località: Vasto (Chieti)
Alfa Romeo posseduta: 147
Motore e cavalli: 1.9 JtdM 120 cv
Altre Alfa: 159 2.4 JtdM Q4...è mia solo il weekend eheheh
Futura Alfa: Brera

Re: Problemi di avviamento, saltuari.

Messaggioda Erins » 5 luglio 2009, 1:01

Si, fino ad ora si se la spengo e riaccendo subito riparte....tanto e vero che dopo che fa questo problema, se la spegnessi l'auto dopo riparte al mezzo colpo del motorino di avviamento....
Avatar utente
Erins
Registrato
 
Messaggi: 18
Iscritto il: 4 luglio 2009, 18:11
Località: Campania, Napoli
Alfa Romeo posseduta: 147
Motore e cavalli: Jtd 115cv

Re: Problemi di avviamento, saltuari.

Messaggioda ercapoccia » 5 luglio 2009, 8:53

Potrebbe essere uno o più iniettori che trafila. La cosa che mi suona strana è che avviene saltuariamente, se fosse davvero un problema meccanico avverrebbe sempre.
- Marco -

Io amo i motori benzina aspirati
Avatar utente
ercapoccia
Neo-patentato
 
Messaggi: 317
Iscritto il: 11 luglio 2008, 16:19
Località: Roma
Alfa Romeo posseduta: Alfa 147 Blackline II
Motore e cavalli: 120 CV TS
Altre Alfa: Alfa 166 Exclusive 2.4 jtd Alfa MiTo 1.4 135cv
Futura Alfa: Non esiste ancora!

Re: Problemi di avviamento, saltuari.

Messaggioda Erins » 5 luglio 2009, 9:52

Ed, infatti ecco perché ho posto il quesito nella sezione elettronica, supponendo che non si tratti di meccanica ma bensi di un problema elettronico, una dignosi potrebbe essere un problema? Grazie ancora ragazzi, nell'eventualità qualcuno ha cosigli..... vorrei tentare di risolvere il problema.
Avatar utente
Erins
Registrato
 
Messaggi: 18
Iscritto il: 4 luglio 2009, 18:11
Località: Campania, Napoli
Alfa Romeo posseduta: 147
Motore e cavalli: Jtd 115cv

Re: Salve a tutti

Messaggioda tenerone » 5 luglio 2009, 10:15

Stranissimo il problema, ho la tua stessa vettura e mai dico mai in 4 anni e 70.000km si è manifestato questo difetto.

Andiamo con ordine :

- anno? presa usata o nuova?
- km?
- ultima manutenzione?
- filtro gasolio?
- chi ci ha messo le mani?
Avatar utente
tenerone
 

Re: Problemi di avviamento, saltuari.

Messaggioda Erins » 5 luglio 2009, 10:53

Ora che rammento, lo dico magari potrà essere d'aiuto, anche una volta nel traffico a minimo si spense e non si volle più riaccendere, ma lo ha fatto solo una volta questo, ma potrebbe essere il sensore di giri che da questo problema ? Grazie mille.
Avatar utente
Erins
Registrato
 
Messaggi: 18
Iscritto il: 4 luglio 2009, 18:11
Località: Campania, Napoli
Alfa Romeo posseduta: 147
Motore e cavalli: Jtd 115cv

Re: Problemi di avviamento, saltuari.

Messaggioda Budinoroma » 5 luglio 2009, 11:38

Erins ha scritto:Ora che rammento, lo dico magari potrà essere d'aiuto, anche una volta nel traffico a minimo si spense e non si volle più riaccendere, ma lo ha fatto solo una volta questo, ma potrebbe essere il sensore di giri che da questo problema ? Grazie mille.


Centrato in pieno,secondo me è il sensore di giri,e ti spiego il perchè:
Il sensore di giri legge la velocità della puleggia dell'albero motore e invia le informazioni alla centralina,che regola di conseguenza la mandata di aria gasolio e altre cosuccie :eheheh:
Se il valore di giri che esso manda alla centralina è zero,la macchina non parte o si spenge subito,sicuramente il tuo fà il problema a caldo.
Di solito quando dà il tipo di problema che dà a te è sempre lui la causa.
Un iniettore che spruzza male è impossibile,la macchina partirebbe ma andrebbe a 3 cilindri,idem per le candelette,dovresti penare un po' di piu' per farla partire ma partirebbe,con una bella e nera fumata allo scarico causa gasolio incombusto del cilindro dovela candeletta non funziona.
Comunque e vuoi andare a botta sicura fagli attaccare l'examiner,e fatti stampare la lista degli errori :okok:
Ultima modifica di Budinoroma il 5 luglio 2009, 11:39, modificato 1 volta in totale.
Alfa Romeo Giulia 1300 Ti beige cava 1970
Alfa Romeo Giulietta 1600 avorio 1980
Alfa Romeo 75 1800 carburatori bianco argento 1988
Avatar utente
Budinoroma
T. G. Nuvolari
 
Messaggi: 11529
Iscritto il: 11 luglio 2008, 18:40
Località: Fiumicino (Rm)
Alfa Romeo posseduta: Giulia Ti 1970
Motore e cavalli: 1300 Ti
Altre Alfa: Alfa Romeo Giulietta 1.6 Alfa 75 1.8 carbs
Futura Alfa: 33 1.7 16 v

Re: Alfa Romeo 147 jtd 115 cv Problemi di avviamento, saltuari.

Messaggioda Erins » 5 luglio 2009, 12:09

Ah! Si esattamente è una cosa che fa a caldo, ho ipotizzato questo problema perché in internet molti danno a quel sensore la colpa di qeusto difetto, in ogni caso domattina le faccio fare la diagnosi e successivamente cambiare il sensore, vi terrò aggiornati. Grazie mille per l'aiuto fin ora! ;)
Avatar utente
Erins
Registrato
 
Messaggi: 18
Iscritto il: 4 luglio 2009, 18:11
Località: Campania, Napoli
Alfa Romeo posseduta: 147
Motore e cavalli: Jtd 115cv

Re: Alfa Romeo 147 jtd 115 cv Problemi di avviamento, saltuari.

Messaggioda Budinoroma » 5 luglio 2009, 12:16

Di nulla,facci sapere e come hai un minuto compila il campo località del profilo personale :okok:
Alfa Romeo Giulia 1300 Ti beige cava 1970
Alfa Romeo Giulietta 1600 avorio 1980
Alfa Romeo 75 1800 carburatori bianco argento 1988
Avatar utente
Budinoroma
T. G. Nuvolari
 
Messaggi: 11529
Iscritto il: 11 luglio 2008, 18:40
Località: Fiumicino (Rm)
Alfa Romeo posseduta: Giulia Ti 1970
Motore e cavalli: 1300 Ti
Altre Alfa: Alfa Romeo Giulietta 1.6 Alfa 75 1.8 carbs
Futura Alfa: 33 1.7 16 v

Re: Alfa Romeo 147 jtd 115 cv Problemi di avviamento, saltuari.

Messaggioda tenerone » 5 luglio 2009, 12:21

E' vero ::hamm:

Il mio boss precedente in azienda aveva una 156Jtd (105Cv) del 1999 e gli successe proprio di restare a piedi per il sensore di giri... :down:
Assolutamente una grande pecca di progettazione (alla faccia delle solite norme qualità) che tra l'altro può comportare anche un grande rischio della vita personale e quella degli altri (gli si spense di colpo in autostrada con dietro vetture e tir, immaginatevi voi)...
in questo caso una grande cazziata al responsabile di ciò non avrebbe fatto male :arrabb:
Avatar utente
tenerone
 

Re: Alfa Romeo 147 jtd 115 cv Problemi di avviamento, saltuari.

Messaggioda Erins » 5 luglio 2009, 13:24

Tenendo sempre presente che farò la diagnosi per constatre il problema, ora che ci penso poco fa è stata fatta la distribuzione, non so magari è stato mosso il sensore di fase per poter effettuare la sostituzione, o magari è stato toccato qualche altro sensore e non riposto a suo modo. E' da tener conto forse...
Avatar utente
Erins
Registrato
 
Messaggi: 18
Iscritto il: 4 luglio 2009, 18:11
Località: Campania, Napoli
Alfa Romeo posseduta: 147
Motore e cavalli: Jtd 115cv

Re: Alfa Romeo 147 jtd 115 cv Problemi di avviamento, saltuari.

Messaggioda tenerone » 5 luglio 2009, 13:49

Erins ha scritto:Tenendo sempre presente che farò la diagnosi per constatre il problema, ora che ci penso poco fa è stata fatta la distribuzione, non so magari è stato mosso il sensore di fase per poter effettuare la sostituzione, o magari è stato toccato qualche altro sensore e non riposto a suo modo. E' da tener conto forse...

Occhio anche che la messa in fase sia stata fatta a regola d'arte, è sufficiente 1 dente della puleggia fuori posto a causare il problema ::wrench:
Avatar utente
tenerone
 

Re: Alfa Romeo 147 jtd 115 cv Problemi di avviamento, saltuari.

Messaggioda Budinoroma » 5 luglio 2009, 15:22

Secondo me i sensori che stanno sulla distribuzione per dirla pane al pane e vino al vino più li tocchi è piu' puzzano :eheheh:
Io quando ho fatto fare la distribuzione al Gtv,subito dopo si e rotto il sensore del variatore di fase, e ora lo steso problema sul tuo sensore di giri :penso:
Quanti km ha la tua 147?
Alfa Romeo Giulia 1300 Ti beige cava 1970
Alfa Romeo Giulietta 1600 avorio 1980
Alfa Romeo 75 1800 carburatori bianco argento 1988
Avatar utente
Budinoroma
T. G. Nuvolari
 
Messaggi: 11529
Iscritto il: 11 luglio 2008, 18:40
Località: Fiumicino (Rm)
Alfa Romeo posseduta: Giulia Ti 1970
Motore e cavalli: 1300 Ti
Altre Alfa: Alfa Romeo Giulietta 1.6 Alfa 75 1.8 carbs
Futura Alfa: 33 1.7 16 v

Re: Alfa Romeo 147 jtd 115 cv Problemi di avviamento, saltuari.

Messaggioda Erins » 5 luglio 2009, 21:18

La mia attualmente ha 82000 km. Mi viene un grosso dubbio, noto che chiamate la diagnosi Examiner, ma è un particolare tipo di diagnostica? Una diagnosi universale, non è in grado di rivelare un eventuale malfunzionamento dei sensori? Grazie ancora ragazzi.
Avatar utente
Erins
Registrato
 
Messaggi: 18
Iscritto il: 4 luglio 2009, 18:11
Località: Campania, Napoli
Alfa Romeo posseduta: 147
Motore e cavalli: Jtd 115cv

Re: Alfa Romeo 147 jtd 115 cv Problemi di avviamento, saltuari.

Messaggioda tenerone » 5 luglio 2009, 21:26

Erins ha scritto:La mia attualmente ha 82000 km. Mi viene un grosso dubbio, noto che chiamate la diagnosi Examiner, ma è un particolare tipo di diagnostica? Una diagnosi universale, non è in grado di rivelare un eventuale malfunzionamento dei sensori? Grazie ancora ragazzi.

La diagnostica OBD (termine usato è il nome della porta seriale ove connettersi) va effettuata solamente presso un conce ufficiale Alfa in quanto è il solo dotato di TUTTI gli strumenti compatibili. Altri mekka o officine non ufficiali potrebbero farlo ma NON COMPLETAMENTE in quanto il Sw ufficiale è e resta by Alfa Romeo.
Se vuoi risolvere definitivamente il tuo problema recati solo presso ufficiali, altrimenti potresti prendere cantonate (e spendere altresì anche magari soldi inutili).
Avatar utente
tenerone
 

Re: Alfa Romeo 147 jtd 115 cv Problemi di avviamento, saltuari.

Messaggioda Erins » 5 luglio 2009, 22:03

Umm, capisco beh' magari provvederò con un'offcina alfa autorizzata. Grazie.
Avatar utente
Erins
Registrato
 
Messaggi: 18
Iscritto il: 4 luglio 2009, 18:11
Località: Campania, Napoli
Alfa Romeo posseduta: 147
Motore e cavalli: Jtd 115cv

Re: Alfa Romeo 147 jtd 115 cv Problemi di avviamento, saltuari.

Messaggioda Budinoroma » 5 luglio 2009, 22:19

Da quello che so io,anche un centro bosch puo' farla completamente.
Alfa Romeo Giulia 1300 Ti beige cava 1970
Alfa Romeo Giulietta 1600 avorio 1980
Alfa Romeo 75 1800 carburatori bianco argento 1988
Avatar utente
Budinoroma
T. G. Nuvolari
 
Messaggi: 11529
Iscritto il: 11 luglio 2008, 18:40
Località: Fiumicino (Rm)
Alfa Romeo posseduta: Giulia Ti 1970
Motore e cavalli: 1300 Ti
Altre Alfa: Alfa Romeo Giulietta 1.6 Alfa 75 1.8 carbs
Futura Alfa: 33 1.7 16 v

Re: Alfa Romeo 147 jtd 115 cv Problemi di avviamento, saltuari.

Messaggioda Erins » 11 luglio 2009, 22:15

Ciao ragazzi, allora ho fatto fare la diagosi la quale ha evidenziato malfunzionamento del sensore giri, l'ho sostituito e il problema, almeno per ora, non si è più ripresentato. Grazie mille per le dritte. A presto ;)
Avatar utente
Erins
Registrato
 
Messaggi: 18
Iscritto il: 4 luglio 2009, 18:11
Località: Campania, Napoli
Alfa Romeo posseduta: 147
Motore e cavalli: Jtd 115cv

Re: Alfa Romeo 147 jtd 115 cv Problemi di avviamento, saltuari.

Messaggioda tenerone » 11 luglio 2009, 22:33

Meglio così allora! :okok:

P.S. Se l'utente Gianny legge vedrà che anche per lui il difetto al 90% è lo stesso, quindi Gianny vai di OBD e fai sostituire il sensore di giri.
Ultima modifica di tenerone il 11 luglio 2009, 22:37, modificato 1 volta in totale.
Avatar utente
tenerone
 

Prossimo

Torna a Elettrica / Elettronica

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 3 ospiti

cron