Alfa Romeo 159 - Consigli per l'acquisto

Qui tutti gli argomenti generali non riconducibili ai singoli modelli (es: carburanti, olii, additivi, ecc) - Le discussioni verranno catalogate per motori e/o allestimenti
Regole del forum
Qui tutti gli argomenti generali non riconducibili ai singoli modelli (es: carburanti, olii, interni in pelle, ecc) - LE DISCUSSIONI SARANNO CATALOGATE PER MOTORI E/O ALLESTIMENTI

Re: Alfa Romeo 159 - Consigli per l'acquisto

Messaggioda Marcus » 1 agosto 2011, 17:11

Ciao maverick attendiamo una tua presentazione nell'apposita area :ciao:
Avatar utente
Marcus
Moderatore Globale
 
Messaggi: 2948
Iscritto il: 25 giugno 2008, 22:13
Località: Roma
Alfa Romeo posseduta: Alfa Romeo 147
Motore e cavalli: 1.6TS 120cv
Futura Alfa: Alfa Romeo 75 TS o 1.8 TB

Re: Alfa Romeo 159 - Consigli per l'acquisto

Messaggioda Tyler Durden » 1 agosto 2011, 22:32

Se accetti un mio spassionato consiglio evita accuratamente le unità Common Rail 120CV 8V che equipaggiavano la 'pantera' JTDm, sono tremendamente sottodimensionate per la mole della 159, prova a leggere, anche in rete, le varie FAQ di chi possiede la 'pantera' primo modello, vedrai che la nota negativa di quest'auto è sempre ed in ogni caso il peso eccessivo rispetto all'agile 156, peraltro le pessime unità Common Rail 8V 120CV evidenziano un consumo sensibilmente elevato, a parità di RPM, rispetto alle unità Common Rail 16V 150CV, praticamente tutto un altro motore. A questo proposito sarebbe saggio ricordare anche che le Alfa 159 MY 2008 hanno beneficiato della famosa 'cura dimagrante' nonchè del miglioramento complessivo anche per quanto riguarda gli assemblaggi a seguito della prima riqualificazione del personale della fabbrica di Pomigliano. La 159 restyling è stata dai tecnici Fiat, in base ai precedenti errori, allegerita di circa 45 kg con l'introduzione di i cerchi in lega di nuovo stampo rispetto ai precedenti realizzati mediante un ottimizzazione delle proprietà meccaniche della lega di alluminio, il montante delle sospensioni anteriori è stato realizzato totalmente in lega di alluminio, è stata sostituita anche la barra stabilizzatrice che è ora di tipo 'tubolare', anche le pinze dei freni anteriori sono state completamente rifatte in alluminio monoblocco. Mio zio ha appunto una 159 1.9 JTDm 16V 150 CV e posso dire che uno dei motori più azzeccati per questa vettura, anche se, confrontadola con le attuali berline concorrenti, ormai l'unita Common Rail 150CV comincia ad essere ahimè obsoleta in termini prestazionali, per questo ti consiglio senza dubbio le nuove, performanti ed aggiornate unità 2.0 JTDm 16V 170CV, molto più adeguate anche al 'rango' della vettura.
Ultima modifica di Tyler Durden il 1 agosto 2011, 22:38, modificato 1 volta in totale.
Immagine

“E' di vitale importanza non scendere mai a compromessi nella progettazione di un'Alfa Romeo...”
Giuseppe Busso (Torino, 27 aprile 1913 – Arese, 3 gennaio 2006)

Con profonda deferenza, stima ed affetto, sempre nei nostri Cuori Sportivi.
Avatar utente
Tyler Durden
Moderatore Globale
 
Messaggi: 12360
Iscritto il: 11 maggio 2010, 18:03
Località: Cuore Verde d'Italia (Umbria)
Alfa Romeo posseduta: Alfa 156
Motore e cavalli: 1.8 16V Twin Spark 144CV lievemente in esubero
Altre Alfa: Ex Giulietta 116 1.6, 75 2.0 TS, 164 2.0 TS
Futura Alfa: 156 GTA 3.2 - SZ 3.0 V6

Re: Alfa Romeo 159 - Consigli per l'acquisto

Messaggioda claudiofe » 3 agosto 2011, 9:51

Ciao.
Sono anch'io interessato alla discussione :mano:
Sono indeciso tra giulietta e 159, ma tra le 159 ho trovato delle occasioni per la 150, maaa....anch'io ho visto sulle riviste che quelle equipaggiate col nuovo motore 2000jtdm2 sono almeno 70kg più leggere.
Considerando già l'enorme peso del 159 credo sia più interessante andare direttamente sulla nuova versione.
Addirittura non sapevo di tutti questi miglioramenti, e appunto ne sarei ancor più convinto.

Ma non capisco come mai non abbiano seguito le orme del 159.
Era fantastico così leggero e scattante...Perchè andarsi a complicare la vita con dei macigni così pesanti ::matto:

Un ulteriore domanda: il 136cv jtdm2 è una concezione completamente nuova rispetto al vecchio 150cv oppure....cambia poco e può valere la pena anche il 150cv ultima serie?
Chi si ferma è perduto.....
Avatar utente
claudiofe
Registrato
 
Messaggi: 38
Iscritto il: 7 marzo 2011, 12:37
Località: Ferrara
Alfa Romeo posseduta: 147
Motore e cavalli: 1900 T.D.
Altre Alfa: 159
Futura Alfa: 4C

Re: Alfa Romeo 159 - Consigli per l'acquisto

Messaggioda Dario75america » 3 agosto 2011, 11:52

claudiofe ha scritto:Un ulteriore domanda: il 136cv jtdm2 è una concezione completamente nuova rispetto al vecchio 150cv oppure....cambia poco e può valere la pena anche il 150cv ultima serie?

Ciao Cla, il 2000 JTDm 136 cv è un motore nuovo e diverso dal 1900 150cv... Quello nuovo ha una coppia migliore e meglio distribuita,ma per me i cv sono troppo pochi per quella massa per permetterle di muoversi come un'Alfa dovrebbe!! Io andrei di 170 cv... (e se dovessero essere anche di più :innoc: )
Immagine

Grazie Fata Turbina... Grazie Alfa Romeo!!
Avatar utente
Dario75america
Moderatore Globale
 
Messaggi: 7458
Iscritto il: 13 maggio 2010, 0:29
Località: Provincia di Ferrara
Alfa Romeo posseduta: Alfa 147
Motore e cavalli: 1.9 JTD 16V 140cv (vagamente... dopati...)
Altre Alfa: Alfa 75 1.8 Turbo America e EX Alfa 145 1.4 TS
Futura Alfa: Giulietta 2.0 Turbodelta

Re: Alfa Romeo 159 - Consigli per l'acquisto

Messaggioda Tyler Durden » 3 agosto 2011, 22:03

Dario75america ha scritto:Io andrei di 170 cv... (e se dovessero essere anche di più


Non posso non quotarti Dario, il 2.0 JTDm 136CV lo escluderei anche io soprattutto per la l'ultima serie MY11 di 159, anche se dal modello MY '08 hanno perso circa 45kg questo motore rimane ancora teerribilmente sottodimensionato per la stazza della berlina media del Biscione, auto ancora non snella ed agile come la precedente AR 156. Il 2.0 JTDm 140CV lo vedo molto più adatto per la nuova Giulietta, ovviamente anche in questo caso per chi non ha particolari velleità sportive in fatto di guida, altrimenti anche per la nuova Giulietta conviene puntare ancora sul perfomante JTDm 170CV, del resto basti pensare che un all'apparenza tranquillo 1.4 16V MultiAir sovralimentato sviluppa la bellezza di 170CV, le somme son presto fatte, mi son diciamo così incontrato con uno di questi MultiAir 1.4 sovralimentati è devo riconoscere che viaggiano come un 'siluro'. I nuovi Common Rail, come diceva Dario, sono 'svecchiati' ed aggiornati in buona parte anche nella componentistica meccanica ma basamento e monoblocco sono i medesimi dei precedenti Common Rail di casa Fiat, hanno lavorato molto sul comparto elettronico per gli incrementi di potenza.
Ultima modifica di Tyler Durden il 3 agosto 2011, 22:04, modificato 1 volta in totale.
Immagine

“E' di vitale importanza non scendere mai a compromessi nella progettazione di un'Alfa Romeo...”
Giuseppe Busso (Torino, 27 aprile 1913 – Arese, 3 gennaio 2006)

Con profonda deferenza, stima ed affetto, sempre nei nostri Cuori Sportivi.
Avatar utente
Tyler Durden
Moderatore Globale
 
Messaggi: 12360
Iscritto il: 11 maggio 2010, 18:03
Località: Cuore Verde d'Italia (Umbria)
Alfa Romeo posseduta: Alfa 156
Motore e cavalli: 1.8 16V Twin Spark 144CV lievemente in esubero
Altre Alfa: Ex Giulietta 116 1.6, 75 2.0 TS, 164 2.0 TS
Futura Alfa: 156 GTA 3.2 - SZ 3.0 V6

Re: Alfa Romeo 159 - Consigli per l'acquisto

Messaggioda claudiofe » 23 agosto 2011, 16:15

Pure io nel mio post precedente intendevo che dovevano seguire le orme del 156 e non del 159 come ho scritto :eheheh:
Quello si che era un mezzo: tenuta fantastica, linea sportiva, leggera per il suo segmento ecc ecc ecc.. (consideriamo sempre che è un progetto del 1997!!!) :hail:

Per la cavalleria.....beh...mio padre dice che va già bene il 156 con 105 cv (portati a 135 hihihihihi)
figuriamoci con un 136 (portati ad oltre 150 successivamente con rimappatura)

Ma davvero il nuovo motore 2000 non è altro che il 1900 leggermente modificato??? Cavolo che delusione.
Ed io che pensavo avessero fatto un passo avanti, basamenti più leggeri tipo i tedeschi ecc ecc ecc....

p.s. sono veri tutti i problemi rilevati nei 159? Mi dicono che non sono molto affidabili come costruzione (cioè gli assemblatori sono un pò incapaci e generano troppi difetti, non di progetto ma proprio di assemblaggio, cioè problemi post vendita) ::hamm:
Chi si ferma è perduto.....
Avatar utente
claudiofe
Registrato
 
Messaggi: 38
Iscritto il: 7 marzo 2011, 12:37
Località: Ferrara
Alfa Romeo posseduta: 147
Motore e cavalli: 1900 T.D.
Altre Alfa: 159
Futura Alfa: 4C

Re: Alfa Romeo 159 - Consigli per l'acquisto

Messaggioda Tyler Durden » 23 agosto 2011, 19:46

claudiofe ha scritto:Ma davvero il nuovo motore 2000 non è altro che il 1900 leggermente modificato??? sono veri tutti i problemi rilevati nei 159?


Diciamo che il nuovo 2.0 Multijet Fiat-GM non è leggermente modificato ma 'pesantemente' modificato, ovviamente e per forza di cose non è un motore totalmente nuovo (la prima release ha visto la luce nello '08), oggigiorno di motori totalmente nuovi se ne vedono e vedranno con il contagocce anche dalla concorrenza, ma è stato realizzato 'sulle ceneri' del precedente 1.9 Multijet con cui, come dicevo, condivide basamento e monoblocco a cui è stata incrementa la cilindrata, molta componentistica come le quattro valvole per cilindro, turbina a geometria variabile è rimasta invariata anche perchè era già di base ottima sul precedente 1.9 Multijet. Sul nuovo 2.0 Multijet oltre all'aumento di cilindrata i tencici della FPT hanno lavorato molto sull'elettronica e quindi ECU e realizzazione di annesse 'mappe' più performanti, il tutto coadiuvato anche da alcune soluzioni specifiche per aumentare la potenza massima come ad esempio l'introduzione di nuovi catalizzatori, aumento della pressione degli iniettori e nuovi sensori di regolazione pressione. Basti pensare che nello '09 il medesimo 2.0 Multijet, lo stesso della nuova Bravo e nuova Delta, veniva portato ad erogare ben 170 CV, destinato alle mitiche AR 159 e Brera JTDm, senza metter in alcun modo mano alla meccanica ma solamente intervendo appunto sulla componetistica elettronica come appunto la mappatura della ECU di iniezione. Che io sappia la 159 ha solo un unico grande problema, ossia il peso eccessivo che la penalizza molto soprattutto se paragonata all'agile 'progenitrice' AR 156, in buona parte brillantemente risolto con l'aggiornamento MY '08 di cui parlavo sopra. Per il resto, anche sentendo alcuni possessori di questa meravigliosa berlina sportiva (mio zio ne possiede appunto una), nessuno ha mai lamentato grandi difetti o problemi se non 'peccatucci' di gioventù perdonabilissimi (li aveva del resto anche la prima serie di AR 156) come la rottura del meccanismo alzacristallo posteriore un po' congenito piuttosto che alcuni difetti strutturali alle valvole di swirl, difettucci di erogazione nelle prime versioni 2.4 JTDm infatti aggiornate, anche nell'elettronica, alla versione 2.4 JTDm 210 CV. L'assembalggio è, per quanto ho potuto vedere anche sulle prime release discreto, sulle versioni restyling, soprattutto le ultime MY09 direi invece che è ottimo, il resto son ormai difettucci risolti brillantemente appunto nelle panterone aggiornate delle ultime serie.
Ultima modifica di Tyler Durden il 23 agosto 2011, 19:50, modificato 1 volta in totale.
Immagine

“E' di vitale importanza non scendere mai a compromessi nella progettazione di un'Alfa Romeo...”
Giuseppe Busso (Torino, 27 aprile 1913 – Arese, 3 gennaio 2006)

Con profonda deferenza, stima ed affetto, sempre nei nostri Cuori Sportivi.
Avatar utente
Tyler Durden
Moderatore Globale
 
Messaggi: 12360
Iscritto il: 11 maggio 2010, 18:03
Località: Cuore Verde d'Italia (Umbria)
Alfa Romeo posseduta: Alfa 156
Motore e cavalli: 1.8 16V Twin Spark 144CV lievemente in esubero
Altre Alfa: Ex Giulietta 116 1.6, 75 2.0 TS, 164 2.0 TS
Futura Alfa: 156 GTA 3.2 - SZ 3.0 V6

Re: Alfa Romeo 159 - Consigli per l'acquisto

Messaggioda Dario75america » 24 agosto 2011, 11:57

Direi anch'io che apparte i difettucci di gioventu' adesso è migliorata parecchio!! Anche perchè,correggetemi se sbaglio... non è prodotta proprio nello Stabilimento dove Fiat Group ha investito pesantemente per la riqualificazione di impianti e addestramento del personale??? :penso:
Immagine

Grazie Fata Turbina... Grazie Alfa Romeo!!
Avatar utente
Dario75america
Moderatore Globale
 
Messaggi: 7458
Iscritto il: 13 maggio 2010, 0:29
Località: Provincia di Ferrara
Alfa Romeo posseduta: Alfa 147
Motore e cavalli: 1.9 JTD 16V 140cv (vagamente... dopati...)
Altre Alfa: Alfa 75 1.8 Turbo America e EX Alfa 145 1.4 TS
Futura Alfa: Giulietta 2.0 Turbodelta

Re: Alfa Romeo 159 - Consigli per l'acquisto

Messaggioda Tyler Durden » 24 agosto 2011, 18:56

Dario75america ha scritto:Anche perchè,correggetemi se sbaglio... non è prodotta proprio nello Stabilimento dove Fiat Group ha investito pesantemente per la riqualificazione di impianti e addestramento del personale???


Giustissimo Dario, la pantera, dalla release MY08, oltre alla più volte citata 'cura dimagrante' ha anche beneficiato del miglioramento degli assemblaggi e dei materiali di assemblaggio appunto, come hai detto, a seguito della riqualificazione del personale e dello stabilimento di Pomigliano e se non erro in parte è toccato anche alla FMA Pratola-Serra, nota fabbrica di motori del Grupo Fiat che dista pochi chilometri da Pomigliano d'Arco. Come sappiamo, ahimè lo storico stabilimento di Arese non esiste più se non nei nostri ricordi.
Ultima modifica di Tyler Durden il 24 agosto 2011, 18:57, modificato 1 volta in totale.
Immagine

“E' di vitale importanza non scendere mai a compromessi nella progettazione di un'Alfa Romeo...”
Giuseppe Busso (Torino, 27 aprile 1913 – Arese, 3 gennaio 2006)

Con profonda deferenza, stima ed affetto, sempre nei nostri Cuori Sportivi.
Avatar utente
Tyler Durden
Moderatore Globale
 
Messaggi: 12360
Iscritto il: 11 maggio 2010, 18:03
Località: Cuore Verde d'Italia (Umbria)
Alfa Romeo posseduta: Alfa 156
Motore e cavalli: 1.8 16V Twin Spark 144CV lievemente in esubero
Altre Alfa: Ex Giulietta 116 1.6, 75 2.0 TS, 164 2.0 TS
Futura Alfa: 156 GTA 3.2 - SZ 3.0 V6


Torna a Discussioni Generali

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 3 ospiti